Ferrovia Porrettana, previsti fondi dal PNRR per raddoppiare la linea fino a Vergato



E' di questa settimana la notizia che, parte dei fondi derivanti dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), saranno stanziati per il raddoppio della Ferrovia Porrettana.


Ormai da diversi anni molte corse sono state smantellate, spezzando il collegamento diretto Bologna-Pistoia, e anche quello Pistoia-Porretta, sostituito da bus nella tratta Porretta-Pracchia. Inoltre, si sono accumulati ritardi nei progetti della Città Metropolitana di Bologna per quel che riguarda il Servizio Ferroviario Metropolitano, che prevederebbe al 2030 una frequenza di treni ogni 15 minuti sulle linee metropolitane negli orari di punta.


Adesso si prospetta un intervento di raddoppio della linea fino a Vergato, che rappresenta il primo passo per centrare tre importanti obbiettivi: recuperare i ritardi sugli obbiettivi al 2030; scartare false soluzioni come la bretella Reno-Setta e investimenti vari nel trasporto su gomma; e incentivare il flusso di pendolari e il turismo, e con questi il ripopolamento della montagna e il rilancio delle sue aree.



Fonti:

Foto di Peter H da Pixabay

12 visualizzazioni0 commenti